Complementi d’arredo

Sono chiamati complementi d’arredamento, tutti quegli oggetti che fanno si parte dell’arredamento ma che sono di aggiunta, non necessari dal punto di vista pratico, ma indispensabili a livello estetico e funzionale al fine di rendere completo l’arredamento. Un tavolino d’appoggio non è necessario per vivere, come può esserlo un letto o un armadio, ma una stanza senza un tavolino d’appoggio risulta spoglia e si pone il problema di dove appoggiare suppellettili, riviste o altri oggetti d’utilizzo comune, come un telecomando.

In questa categoria sono considerati anche pannelli decorativi o separatori, vasi specchi o carrelli portavivande. Ogni stanza della casa ha bisogno dei suoi elementi d’arredo per essere completa alla moda e funzionale. Sedie, poltrone, mensole, abbina ciò che valorizza al meglio!