Le nostre Cucine

La cucina – un luogo da vivere

La cucina è il cuore di ogni casa, sicuramente l’ambiente più frequentato. È logico pensare che il concetto di questo ambiente si sia evoluto nel tempo, esattamente come è successo all’idea di casa. Il centro della famiglia rimane sempre la cucina, anche se nel tempo si sono aggiunte magnifiche sale da pranzo e grandiosi soggiorni. Cosa rendere perfetto questo ambiente? Ognuno di noi ha una diversa idea rispetto alla sua cucina ideale, tuttavia, molti sono d’accordo nel dire un’ottima che debba soddisfare sia l’aspetto estetico che la funzionalità. Qualsiasi accessorio d’arredamento si voglia utilizzare e qualsiasi stile si voglia seguire, da quello romantico a quello più moderno, la parola d’ordine sarà sempre “abitabilità”!

Che tipo di cucina scegliere?

Anche se l’arredo di una cucina ha sempre al centro i nostri gusti personali, ci sono alcune regole di base che possono essere seguiti durante l’arredamento e la progettazione, al fine di sfruttare al meglio lo spazio e raggiungere un’estetica di tutto rispetto. Ma quali sono i tipi di cucina che possiamo scegliere? Qual è la disposizione più funzionale per la nostra casa? Ci sono delle regole da seguire per arredare questa stanza? I nostri esperti saranno in grado di suggerirvi qual è la migliore soluzione per le vostre esigenze, ma in linea di massima ecco le cucine più popolari su homify:

La cucina lineare è l’opzione più comune per i piccoli spazi. I mobili si trovano su una parete senza finestre. Gli elettrodomestici trovano spazio sotto il piano di lavoro mentre nella parte superiore abbiamo pensili e dispensa. I prezzi tendenzialmente sono contenuti e la funzionalità è elevata. Opzione consigliata per uno spazio piccolo.

La cucina a Elle è forse uno dei layout più popolari nelle cucine di noi italiani. La disposizione segue due pareti ad angolo, creando un triangolo per un’area di lavoro efficiente. Con l’aggiunta di un tavolo centrale, la soluzione a Elle è ideale per qualsiasi famiglia.

La cucina a galleria dispone i mobili sulle due pareti contrapposte in modo da fornire un comodo passeggio centrale. Gli elettrodomestici possono essere installati dove più si ritiene opportuno. È fondamentale ricordare che bisogna avere almeno un metro e mezzo per far sì che non ci siano problemi con l’apertura simultanea di cassetti a scaffali.

La cucina a U viene considerata dagli esperti come la disposizione più versatile in assoluto. Il lavello, il piano cottura e i piani di lavoro possono avere le giuste distanze, permettendo quindi a più persone di cucinare contemporaneamente senza alcun problema.

La cucina con isola è il tipo più in voga ultimamente. È importante tenere a mente il triangolo di lavoro, facendo così diventare l’isola il vero fulcro dell’ambiente, con il lavello, ma anche con il piano cottura a vista. Difetti? L’isola purtroppo richiede molto spazio.

Quale materiale scegliere per le superfici della mia cucina?

Tutto dipende dal gusto personale. Chi vuole una cucina moderna non dovrebbe aver paura di sperimentare anche materiali nuovi o combinazioni particolari.

L’acciaio inox è il materiale per eccellenza usato dalle cucine professionali. I vantaggi sono molti: è igienico, facile da pulire e resistente al calore.

Il laminato è sicuramente il piano di lavoro più conveniente. È resistente agli urti, ma attenzione però al caldo, il suo unico punto debole.

La pietra lavica sta diventando un piano di lavoro molto popolare in cucina. Si trova sotto forma di piastrelle decorate, ma va a formare un piano solido e resistente agli urti e al caldo. Il vantaggio riguarda la decorazione che fornisce all’ambiente con un tocco speciale. Ideale per soluzioni in muratura dallo stile rustico.

Una cucina in quarzo composito dura per tanto tempo. Questo materiale è resistente alle abrasioni e alle sostanze chimiche, non richiede particolare cura nella pulizia rimanendo estremamente igienico.

Una cucina in ecocemento resiste al caldo e all’umidità, alle macchie e all’usura.

(Fonte: homify.it)

 

NUOVI MATERIALI:

Caranto è il nuovo marchio di piani tecnici per la cucina in ceramica e in quarzo. Caranto è sinonimo di design ed elevate prestazioni nell’ambito dei top tecnici.

Innamorarsi in cucina

Richiedici informazioni, siamo a tua completa disposizione!

 

PRENOTA ON LINE LA TUA VISITA

 

COMPILA IL FORMAT